Copie romane - I mosaici di Carolina Zanelli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Copie romane

Opere su commissione

Amo molto realizzare mosaici su mio soggetto, ma anche interpretare immagini illustri, come i quadri di Monet e altri… Anche nella pratica didattica si inizia con la riproduzione di copie dell’epoca romana, in marmo e spesso con tecnica a rovescio su carta con tessere molto piccole.
Nella riproduzione di quadri, invece, si tratta di una vera e propria interpretazione in quanto il soggetto deve essere ripensato secondo le tecniche dell’arte musiva. Un po’ come avviene
ad un traduttore che non deve limitarsi a rendere il contenuto ma deve ripensarlo e ricrearlo in una nuova lingua. Solo il mosaicista, a differenza del pittore, conosce le caratteristiche dei
materiali, sa come creare sfumature con i marmi, come giocare con gli andamenti e la tridimensionalità che nel quadro non esiste.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu