Ecomosaici - I mosaici di Carolina Zanelli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ecomosaici

Opere su commissione

Da quando sono andata a Barcellona e ho visto coi miei occhi le opere di Gaudì e dei suoi collaboratori, mi sono innamorata di una tecnica che in Italia non ha nemmeno una definizione, tanto poco è considerata. Perciò io la chiamo “alla Gaudì”, o semplicemente piastrelle rotte: sono umili piastrelle rotte, a volte di recupero, ma riassemblate in modo creativo, e con l’aggiunta di altri oggetti umili come piatti e tazze rotte o sbeccate, ma anche teiere, fondi di calici, manici di tazzine, bomboniere kitch… il mosaico diventa tridimensionale, pur mantenendo la sua utilità e praticità. Ho realizzato sfondi per moltissime docce, vasche da bagno, piani cottura, pareti esterne… Un dettaglio così allegro rende più divertente tutta la stanza!

ECOMOSAICI 2014
Gli ultimi lavori che ho fatto in forma di Ecomosaico sono le pareti di Tramonti di Sotto per la Pro loco Valtramontina, per il Centro giovani e la parete del quartiere di Villanova a Pordenone, nei primi mesi del 2014. A fianco alcuni dettagli dei lavori.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu